FAUSTO E IAIO, QUARANTADUE ANNI DOPO.

L’AGGUATO  “Mancano una manciata di minuti alle ore 20.00 di quella maledetta sera del 18 marzo 1978. Tra poco risuoneranno i rintocchi del campanile della chiesa di San Materno al Casoretto. In via Mancinelli, davanti all’ingresso della Anderson School, sostano tre giovani, sembrano in attesa di qualcuno. Due di loro vestono impermeabili chiari, il terzo… Read More FAUSTO E IAIO, QUARANTADUE ANNI DOPO.

IN RICORDO DI ROBERTO FRANCESCHI: “RAGAZZO COME GLI ALTRI” CADUTO PER UNA “NUOVA RESISTENZA”.

IN RICORDO DI ROBERTO FRANCESCHI: “RAGAZZO COME GLI ALTRI”CADUTO PER UNA “NUOVA RESISTENZA” Il 22 gennaio Roberto Franceschi, studente del secondo anno di Economia politica dell’universita Bocconi, compila il modulo di richiesta per un’assemblea. “Il sottoscritto, Roberto Franceschi, chiede l’agibilità di un’aula nella serata del giorno 23-I-1973 a scopo di dibattito con gli studenti dell’Università… Read More IN RICORDO DI ROBERTO FRANCESCHI: “RAGAZZO COME GLI ALTRI” CADUTO PER UNA “NUOVA RESISTENZA”.

Quando la cosiddetta sicurezza uccide

Quando la cosiddetta sicurezza uccide: un articolo della Rete “Como senza frontiere”. Un migrante georgiano di 38 anni, Vakhtang Enukidze, è morto all’Ospedale di Gorizia in seguito alle lesioni riportate all’interno del Centro di Permanenza per i Rimpatri (CPR) di Gradisca. Diverse le versioni dell’accaduto. Secondo quella ufficiale ci sarebbe stata una rissa tra “detenuti”, mentre l’associazione… Read More Quando la cosiddetta sicurezza uccide

SUI DELITTI “ECCELLENTI” PECORELLI E MATTARELLA UNA BANDA PER I “LAVORI SPORCHI”

SUI DELITTI “ECCELLENTI” PECORELLI E MATTARELLA UNA BANDA PER I “LAVORI SPORCHI” di Saverio Ferrari Ai primi di marzo dello scorso anno si sono riaperte le indagini sull’assassinio del giornalista Mino Pecorelli, direttore di «OP-Osservatore Politico», avvenuto a Roma il 20 marzo del 1979. Alla Digos sono stati, infatti, affidati alcuni accertamenti a seguito di… Read More SUI DELITTI “ECCELLENTI” PECORELLI E MATTARELLA UNA BANDA PER I “LAVORI SPORCHI”

Sconvolgente e violentissimo razzismo su VK

Articolo tratto da Patria Indipendente – Quindicinale dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia Sconvolgente e violentissimo razzismo su VK Gruppo di lavoro Patria su neofascismo e web Sul socialnetwork russo i deliri criminali di organizzazioni naziste anche italiane come Ordine Ario Romano, i cui membri sono indagati nel nostro Paese. Un florilegio delle mostruose immagini pubblicate su… Read More Sconvolgente e violentissimo razzismo su VK

Saverio Saltarelli: ricordiamolo come la diciannovesima vittima della strage di Piazza Fontana!

Nel cinquantesimo della strage di Piazza Fontana (Milano, 12 dicembre 1969) la famiglia, gli amici, i compagni di Saverio Saltarelli ne ricordano la figura e l’impegno politico.Saverio era nato a Pescasseroli d’Abruzzo; emigrò a Milano nel 1965. Era un comunista internazionalista. Venne ucciso a 23 anni dalla polizia a Milano, in Via Larga, il 12… Read More Saverio Saltarelli: ricordiamolo come la diciannovesima vittima della strage di Piazza Fontana!

A MONZA ALLA SALA MADDALENA ANCORA BIBBIANO.

Osservatorio democratico sulle nuove destre Il 25 ottobre la Sala Maddalena di Monza era stata concessa a un’organizzazione di estrema destra, suscitando la protesta dell’Anpi e degli antifascisti. Ora il fatto si ripete il 16 novembre, in cui è in programma “Mai più Bibbiano”, organizzato da Bran/co, ossia la “branca comunitaria” di LealtàAzione. “Parlateci di… Read More A MONZA ALLA SALA MADDALENA ANCORA BIBBIANO.